Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan, quando tornerà Ibrahimovic? Le ipotesi sul suo rientro in campo

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) può tornare in campo nei prossimi giorni | Milan News (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, non gioca da un mese intero. Ecco quando potrebbe tornare a disposizione di mister Stefano Pioli

Daniele Triolo

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, è fermo dallo scorso 23 gennaio, ovvero quando è uscito al 28' del match di 'San Siro' contro la Juventus per un'infiammazione al tendine d'Achille della gamba destra. Da allora, Ibra si è soltanto allenato a parte, in palestra, non è ancora riuscito a uscire nuovamente sul campo a correre, né da solo né, tanto meno, con i compagni di squadra agli ordini del tecnico Stefano Pioli.

 Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) a bordo campo durante Milan-Sampdoria 1-0 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Ma quando potrebbe tornare in campo Zlatan? 'La Gazzetta dello Sport' in edicola questa mattina ha sostenuto come il giocatore possa essere a disposizione per uno scampolo di match in Milan-Udinese di venerdì 25 febbraio, ore 18:45, a 'San Siro' qualora, in questi giorni, riuscisse ad allenarsi in gruppo. Ipotesi difficile, a dire il vero, secondo il 'Corriere dello Sport', che, al contrario, ipotizza un rientro part-time di Ibrahimovic in Milan-Inter, nel derby d'andata delle semifinali di Coppa Italia, in programma martedì 1° marzo alle ore 21:00.

In quell'occasione, però, potrebbe mettere soltanto alcuni minuti nelle gambe in vista di Napoli-Milan di domenica 6 marzo. Quella, verosimilmente, è la data più probabile per il rientro effettivo di Ibrahimovic a tempo pieno nel Milan. Anche per il 'Corriere della Sera' è così: questo perché vista la storia recente di Zlatan con gli infortuni, il Diavolo non vuole correre alcun tipo di rischio. Milan, sfida al PSG per un top player! Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di