Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-GENOA

Milan-Genoa 2-0, il Diavolo riprende la corsa: ora la Coppa Italia / News

Milan-Genoa 2-0, partita valida per la 33^ giornata di Serie A | News (Getty Images)

Il Milan rialza la testa e ritrova la vittoria in Serie A con il 2-0 contro il Genoa. Testa a testa con l'Inter, prossima avversaria in Coppa Italia

Renato Panno

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' ha analizzato la vittoria del Milan contro il Genoa. Un 2-0 maturato grazie alle reti di Rafael Leao e Junior Messias, arrivate rispettivamente a inizio e fine partita. Tre punti che regalano una Pasqua da capolista, sebbene ci sia sempre l'asterisco da eliminare per l'Inter. Una squadra che non ha di certo brillato per gioco, ma che è riuscita a scrollarsi di dosso il peso di quasi un mese senza gol. Pierre Kalulu, ieri sera da terzino destro vista l'indisponibilità dell'ultimo minuto di Davide Calabria, ha solcato la fascia destra e ha offerto un assist perfetto per Rafael Leao, bravissimo a bruciare Hefti e a battere Sirigu.

A questo punto ecco emergere i timori di un Milan che, dopo il vantaggio, si fa un po' schiacciare da un Genoa che cambia modulo in corso. Dal 4-3-2-1 iniziale è passato al consueto 4-2-3-1. La squadra di Stefano Pioli ricade nell'errore di considerare gestibile il minimo vantaggio: così la ripresa si gioca sul filo del rasoio. Non arriva mai la ripartenza giusta per chiudere la partita, ma c'è da dire anche che i rossoblù non riescono mai a rendersi pericolosi. E allora è Junior Messias a stendere definitivamente il Grifone e ha decretare i tre punti di un match non esattamente da Premier League.

Ma c'è poco da essere schizzinosi a questo punto della stagione. Meglio evidenziare che si è superata la soglia dei 70 punti alla 33^ giornata. Un risultato che non accadeva dalla stagione 2010/2011: chi vinse lo scudetto all'epoca? I tifosi del Milan lo sanno bene. Milan sul nuovo Modric, ma c'è anche il Liverpool: le ultime news di mercato

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di