Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan forte anche senza Ibrahimovic: numeri e statistiche | Serie A News

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) esulta per il suo gol in Napoli-Milan (Serie A 2020-2021) | AC Milan News (Getty Images)

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS - Zlatan Ibrahimovic è fondamentale per il Diavolo. In sua assenza, però, il Milan ha scoperto di non per forza esserne dipendente

Daniele Triolo

Milan, Ibrahimovic è indispensabile. Ma anche senza si vola ...

"ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS - Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, è il bomber principe del Milan e, pertanto, è un giocatore fondamentale per la formazione di Stefano Pioli. In rossonero, Ibrahimovic ha segnato, complessivamente, tra il 2010 ed il 2012 e, successivamente, in questo 2020 che sta per volgere al termine, 78 gol in 115 presenze. La media è di una rete ogni 122', pari a 0,68 reti per gara.

"Un attaccante letale che, quando è in campo, conduce il Diavolo alla vittoria nel 57,39% dei casi. Il Milan, però, ha dimostrato anche di poter rinunciare ad Ibrahimovic, per cause di forza maggiore, come è stato in questa stagione per via del CoVid_19 prima e di un infortunio muscolare poi. 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha ricordato come, senza Ibrahimovic, il Milan abbia giocato già 8 gare. Lo 'score'? Sette vittorie (contro Bodø/Glimt, Crotone, Rio Ave, Spezia, Fiorentina, Celtic e Sampdoria) ed un pareggio a Lille in Europa League.

"E l'appuntamento con i tre punti sale al 90% ... Ma non è tutto. Perché nelle 8 uscite senza Ibrahimovic, il Milan ha segnato ben 19 gol, alla media di oltre due reti per gara. Una vera e propria macchina da gol: un evento impensabile se si tiene conto del fatto che i rossoneri stanno giocando senza l'elemento maggiormente produttivo in tal senso. Senza Ibra, è andato in gol Franck Kessié, che lo ha anche superato nella gerarchia dei rigoristi rossoneri, ma non soltanto l'ivoriano.

"Hanno trovato la via della rete anche Brahim Díaz, Rafael Leão, Theo Hernández, Lorenzo Colombo, Hakan Çalhanoğlu, Alexis Saelemaekers, Samu Castillejo, Alessio Romagnoli e Jens Petter Hauge. Dieci marcatori diversi, titolari e non, attaccanti e non. Il Milan, anche senza Ibrahimovic, si è scoperto una cooperativa del gol, dove tutti sanno fare la propria parte.

"Sebbene, va detto, recuperare Zlatan al più presto sia importante. Ante Rebić, infatti, non si trova molto a suo agio da centravanti ed ancora non riesce a trovare la sua prima rete stagionale ... Calciomercato Milan: via Hakan Çalhanoğlu? Ecco il suo possibile sostituto >>>

tutte le notizie di

Potresti esserti perso