Milan, bilancio in perdita di 195 milioni: i motivi del pesante rosso

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ieri mattina il CdA del Milan ha approvato il negativo di bilancio di 195 milioni: ecco i motivi del pesante rosso

di Alessio Roccio, @Roccio92
Singer Scaroni Milan Elliott monte ingaggi milan

Milan, bilancio chiuso a -195 milioni

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ieri mattina il CdA del Milan ha approvato il negativo di bilancio di 195 milioni. Ecco quali sono i motivi del pesante rosso attraverso le pagine de ‘La Gazzetta dello Sport’. Di sicuro tra i fattori che ha inciso maggiormente ad allargare il buco di bilancio che nella stagione 2018-19 era stato chiuso a -146 milioni, ha inciso la chiusura degli stadi.
La Serie A, si stima, ha perso circa 100 milioni dagli incassi ai botteghini causa emergenza pandemia. Riduzione di incassi ovviamente anche per tutta l’attività commerciale e dell’ambito retail, come ad esempio gli store e il museo di Casa Milan rimasto chiuso per parecchio tempo.
Un’altra voce asciugata dal Covid è quella che riguarda i diritti televisivi, con le gare giocate in gran parte dopo il 30 giugno, giorno in cui si è chiuso il bilancio rossonero. Infine, come ha ribadito ieri il comunicato rossonero, c’è da precisare che la passata stagione il Milan ha subito l’esclusione dall’Europa League con un impatto negativo che sarà recuperato il prossimo esercizio.
Abbassato notevolmente il monte-ingaggi della rosa: ecco il dato>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy