Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Insulti razzisti a Maignan e Tomori: aperta un’inchiesta federale

Mike Maignan e Fikayo Tomori (giocatori AC Milan) a Cagliari hanno ricevuto insulti razzisti | Milan News (Getty Images)

Il Milan si è stretto intorno a Mike Maignan e Fikayo Tomori, bersagliati da insulti razzisti a Cagliari. La F.I.G.C. ha iniziato ad indagare

Daniele Triolo

Il Milan si è stretto intorno a Mike Maignan e Fikayo Tomori. I due calciatori rossoneri sabato sera, al termine della partita vinta dal Diavolo a Cagliari, hanno ricevuto beceri cori ed insulti razzisti da alcuni ultras rossoblu. Della vicenda hanno parlato i quotidiani sportivi in edicola questa mattina.

Nella giornata di domenica, infatti, Giuseppe Chinè, Procuratore della F.I.G.C. (Federazione Italiana Giuoco Calcio) ha aperto un'inchiesta in relazione  “ai cori di matrice razzista nel corso della partita Cagliari-Milan ed a quanto accaduto al termine della stessa, al rientro delle squadre negli spogliatoi”.

 Mike Maignan e Fikayo Tomori (giocatori AC Milan) al termine di Atalanta-Milan 2-3 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Sono in corso contatti con la Digos e saranno acquisite le immagini della gara della 'Unipol Domus'. Saranno anche disposte audizioni dei tesserati coinvolti in quanto accaduto dopo la vittoria della squadra di Stefano Pioli in Sardegna. Lo stesso tecnico rossonero, nel post-partita, aveva riferito l'amarezza e la delusione di Maignan e Tomori per quanto subito.

Il Milan, nella nottata della partita, con un tweet aveva manifestato tutto il suo dissenso verso gli episodi di razzismo che avevano coinvolto i suoi tesserati. Sottolineando, tra l'altro, come, proprio in una giornata in cui la Serie A si mobilitava contro il fenomeno al grido di 'Keep Racism Out', in Italia ci sia ancora così tanta strada da fare.

Maignan, difeso da Tomori in campo, ieri ha reagito sui social, pubblicando la foto di una scimmia che alza il dito medio. Il Cagliari, sempre sui social, ha preso le distanze dal comportamento di alcuni dei suoi sostenitori. La società sarda collaborerà con le autorità competenti per individuare i colpevoli degli spregevoli insulti.

Il club rossoblu, negli anni, si è fatto promotore di tante iniziative contro ogni forma di discriminazione. Così come di campagne in promozione della cultura del rispetto. Ma sempre a Cagliari, negli anni passati, hanno subito episodi di razzismo Mario Balotelli nel 2009, gli juventini Moise Kean e Blaise Matuidi nel 2018 e l'interista Romelu Lukaku nel 2019. Milan, il nuovo bomber arriva dalla Liga? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di