Ibrahimovic a Sanremo, Amadeus: “È il numero uno in tante cose” | News

Amadeus, conduttore del Festival di Sanremo 2021, non vede l’ora di accogliere Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, sul palco del teatro Ariston

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Amadeus Sanremo 2020

Amadeus rivela: “Ibra mi ha regalato la sua maglia”

 

Il Festival di Sanremo si avvicina, così come la partecipazione di Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, alla kermesse in programma al teatro ‘Aristondal 2 al 6 marzo. La conferma è arrivata, anche ieri, da Amadeus, conduttore del 71° Festival della Canzone Italiana.

Amadeus, notoriamente sostenitore dell’Inter, ha parlato del perché sia stato scelto Ibrahimovic per presenziare a Sanremo. “Ibrahimovic è un grandissimo campione, un giocatore unico – ha detto ieri in conferenza stampa Amadeus, le cui dichiarazioni sono state riprese da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola -. Da interista faccio i miei complimenti al Milan“.

È stato proprio Amadeus a chiedere, fortemente, la presenza di Zlatan al Festival. Oltretutto, il conduttore ha rivelato: “Ibrahimovic mi ha regalato la sua maglia. Ho un fratello milanista che la vorrebbe, ma, ovviamente, non gliela darò mai!”. “Ibra è un personaggio da scoprire – ha concluso -, è il numero uno in tante cose. Vedrete“.

Le prime indiscrezioni dicono che l’attaccante del Diavolo, all’Ariston, farà lo showman, insieme proprio ad Amadeus ed a Fiorello, il quale si cimenterà nell’imitazione del centravanti di Malmö. Ibrahimovic, che ieri ha scaldato l’atmosfera con una clip (“Preparatevi, sto arrivando a Sanremo per un altro record”), indosserà solo completi firmati Dsquared2 e dovrebbe percepire, come cachet, 50mila euro a serata.

Calciomercato Milan: vice Calabria, la nuova idea dei rossoneri. Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy