Calciomercato Milan – Vice Calabria: la nuova idea dei rossoneri | News

Le ultime notizie sul calciomercato del Milan. Davide Calabria è titolare inamovibile nella fila rossonere. Ma non è così sicuro che resti Diogo Dalot

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Davide Calabria AC Milan Calciomercato Milan

Calciomercato Milan: Maldini pensa al nuovo vice Calabria

 

Quello di Davide Calabria sarà un nome che rimbalzerà spesso nelle cronache del calciomercato del Milan nei prossimi mesi. Non perché la società rossonera abbia deciso di metterlo in vendita, tutt’altro. Anche perché il numero 2 della compagine di Stefano Pioli è migliorato tantissimo e, oggi, è un titolare inamovibile della compagine meneghina. Ma perché, con un contratto in scadenza soltanto il 30 giugno 2022, presto ci si dovrà mettere a tavolino per il prolungamento dello stesso.

Calabria percepisce, attualmente, un milione di euro a stagione e ci si aspetta che il Milan, allungando l’accordo con il classe 1996 per altre due/tre stagioni, gli raddoppi anche lo stipendio, che dovrebbe salire intorno ai 2 milioni di euro netti l’anno più bonus. Ma le manovre di calciomercato del Milan, in quella zona di campo, non si limiteranno a Calabria. Il club rossonero, infatti, dovrà decidere se affondare o meno per il riscatto di Diogo Dalot dal Manchester United.

Il laterale portoghese, infatti, si trova in rossonero in prestito secco dai ‘Red Devils‘ e, pertanto, qualora lo si voglia trattenere bisognerà avviare una trattativa con la società inglese. Negoziati che, nelle intenzioni del Manchester United, partirebbero dai 20 milioni di euro in su. Appare improbabile, onestamente, che il Milan versi un tale cifra per Dalot, anche alla luce del rendimento, sufficiente ma non di certo esaltante, finora offerto dall’ex Porto in maglia rossonera.

Ecco perché, nella mente della dirigenza del Milan, si starebbe ‘scaldando’ un’altra pista per il ruolo di vice Calabria. Come rivelato dal suo agente, Mario Giuffredi, ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo‘, Elseid Hysaj, classe 1994, non rinnoverà il proprio contratto in scadenza con il Napoli. “Discorso chiuso, dal prossimo anno saremo altrove“, le parole del procuratore dell’albanese, ex laterale anche dell’Empoli. “Stiamo parlando con altri club“. Tra questi, sembrerebbe esserci anche il Milan.

Hysaj rappresenterebbe, per il Diavolo, la soluzione perfetta. Maturo, esperto di Serie A e coppe europee, ma non anziano. Ingaggio sostenibile. Tecnicamente, in grado di giocare indifferentemente su tutte e due le fasce. Il perfetto vice di Calabria, certo, ma anche in grado di rimpiazzare Theo Hernández sul versante opposto in caso di assenza del laterale francese. Gli ottimi rapporti tra Milan e Giuffredi, agente di Andrea Conti appena ceduto al Parma, potrebbero favorire il buon esisto dell’operazione.

Potrebbe, dunque, essere Hysaj a parametro zero il nuovo vice di Calabria nel Milan della stagione 2021-2022? Ancora qualche tempo per scoprirlo … Calciomercato Milan – Dalla Spagna: testa a testa con l’Inter per un giocatore. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy