Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Gazzetta su Donnarumma: “Tifosi del Milan, rispettate chi tifa Italia”

Gianluigi Donnarumma (portiere PSG qui con l'Italia) sarà fischiato dai tifosi del Milan a 'San Siro' | AC Milan News (Getty Images)

Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, stasera dovrebbe essere fischiato in Italia-Spagna. 'La Gazzetta dello Sport' difende l'azzurro

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola, in un articolo a firma di Fabio Licari, ha difeso Gianluigi Donnarumma, ex portiere del Milan, dalla contestazione che, molto probabilmente, aspetta il numero uno azzurro stasera, ore 20:45, a 'San Siro', in occasione di Italia-Spagna, semifinale di Nations League.

"Per la contestazione a Donnarumma sembra già tutto pronto, compreso striscione di bentornato dai tifosi milanisti sedotti, abbandonati e infuriati. Si vede che siamo tornati alla nostra triste normalità - il commento del collega della 'rosea' -. Niente di meglio che deprimere con fischi e insulti il portiere azzurro, il più forte del mondo. E magari spingerlo all’errore nella partita che vale mezza Nations. Quale occasione migliore di Italia-Spagna per aspiranti Tafazzi".

Sulla 'rosea', naturalmente, è spiegato anche come i tifosi del Milan abbiano ragione di essere arrabbiati e delusi nei confronti di Donnarumma e del suo agente, Mino Raiola. Questo perché, al momento di decidere il futuro del classe 1999, avrebbero potuto essere molto più trasparenti nei riguardi dei sostenitori del Milan.

Il pubblico ha sempre il diritto di criticare, e, per il collega de 'La Gazzetta dello Sport', si possono comprendere i fischi (ma non gli striscioni minacciosi). Però non durante Italia-Spagna di stasera. "L’azzurro dev’essere uno scudo contro qualsiasi bega di quartiere: esprime valori più alti. L’Italia è la squadra di tutti, com’è stato nella notte dell’11 luglio quando non sono scesi per strada tifosi di Milan, Juve, Inter, Napoli eccetera. O forse sono stati dimenticati anche i rigori parati a Spagna e Inghilterra?"

"Ci vuol coraggio - ha concluso Licari nel suo articolo di difesa verso Donnarumma a poche ore da Italia-Spagna -. Fatevi allora un bel favore, cari tifosi: auguratevi Milan-PSG in Champions League e lì fischiate (civilmente) l’avversario. Ma stasera no. Altrimenti che venite a fare allo stadio? Qui c’è gente che tifa Italia, rispettatela". Milan, trovato l'erede di Ibra e Giroud in attacco: le ultime news >>>

tutte le notizie di