Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Cessione Milan – Investcorp, rilancio europeo e mercato ricco: gli obiettivi

Milan, gli obiettivi di Investcorp con Elliott in minoranza | News (Getty Images)

La trattativa tra Elliott e Investcorp per la cessione del Milan va avanti. Ambizione, mercato ricco e rilancio europeo: ecco il fondo arabo

Renato Panno

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' fa il punto sulla cessione del Milan. La trattativa tra Elliott e Investcorp procede a gonfie vele: i contatti si sono intensificati nelle ultime ore e per fine mese si vuole chiudere l'operazione vista l'esclusiva in corso. A questo punto ci sarà soltanto da annunciare l'avvenuto passaggio di consegne. Una svolta che però non vuole dire taglio netto con il passato, anzi. Ci sono molti aspetti dell'attuale proprietà che il fondo arabo riconosce e vuole portare avanti. La ricostruzione avvenuta dopo aver ereditato le macerie cinesi è un traguardo notevole e da applaudire.

Il modello di crescita di Investcorp è molto simile, la differenza è che il passo da fare è molto più ambizioso: ovvero portare il Milan a competere non solo in Italia, ma anche in Europa. Per migliorare le performance sportive il fondo arabo vuole impegnarsi fin da subito in un mercato imponente. Il primo mattone si chiama Sven Botman, profilo per il quale serviranno 35 milioni di euro. La trattativa che prosegue con il Lille è un altro esempio concreto di continuità. Così come la conferma di Paolo Maldini e Frederic Massara.

Nella giornata di ieri 'Gulf Business', autorevole testata dei Paesi Arabi, ha stilato la classifica dei 100 connazionali più potenti del 2022. Al cinquantesimo posto c'è proprio il presidente esecutivo Mohammed Al Ardhi. Per scalare posizioni Investcorp punta a investire in Italia con operazioni che restituiscano un ritorno d'immagine. Lo stesso modus operandi utilizzato con un marchio come Gucci, divenuto ormai un fenomeno globale. Il Milan, dal lato sportivo, ha tutte le carte in regola per soddisfare tale obiettivo. Le cifre sono quelle note: 1,1 miliardi per l'acquisto del club, ma attenzione ad un nuovo scenario. Il fondo arabo potrebbe sborsare un miliardo tondo tondo, lasciando il 10% delle quote proprio ad Elliott, che rimarrebbe in qualità di socio di minoranza. E i cento milioni che avanzerebbero dall'investimento iniziale? Chissà che non possano essere destinati sul mercato... Non solo Botman per la difesa del Milan: c'è l'occasione dal Psg. Le ultime news di mercato

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di