Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Atlético-Milan: ai giovani rossoneri serve un’impresa da Champions

Sandro Tonali (centrocampista AC Milan) sarà in campo in Atlético Madrid-Milan di Champions League stasera | News (Getty Images)

Con tre punti in Atlético Madrid-Milan il Diavolo può sperare di passare agli ottavi di finale di Champions League. Ma servirà una gran prova

Daniele Triolo

Stasera, alle ore 21:00, si disputerà al 'Wanda Metropolitano' la sfida Atlético Madrid-Milan, valida per la quinta giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Al Diavolo servirà un'impresa, ovvero vincere sperando in una vittoria dei 'Reds' in Liverpool-Porto, per continuare a cullare il sogno della qualificazione agli ottavi di finale della competizione.

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola, a questo proposito, ha ricordato altre recenti imprese del Milan, risalenti alla stagione 2006-2007. All'epoca i rossoneri riuscirono ad eliminare il Bayern Monaco ai quarti di finale vincendo 2-0 all'Allianz Arena dopo il 2-2 di 'San Siro'. In semifinale, poi, il 3-0 al Manchester United dopo la sconfitta 2-3 ad 'Old Trafford'.

Quella Champions League finì nella bacheca dei rossoneri con la finale di Atene contro il Liverpool. L'ultima volta contro l'Atlético Madrid, però, non andò bene: nel 2014, infatti, ottavi di finale del torneo, doppia vittoria dei 'Colchoneros' (0-1 a 'San Siro', 1-4 al 'Vicente Calderón') ed eliminazione del Milan in quella che è stata, per sette anni e mezzo, l'ultima comparsa sul palcoscenico dell'Europa che conta.

Il Milan si augura che questa sera, contro l'Atlético Madrid la storia sia ben diversa. Serve una serata da grande Milan, ha commentato la 'rosea'. Del Milan che sa soffrire, star male sulle montagne russe e poi riprendersi. Un po' come quello che, nella passata stagione, ha conquistato il pass per la Champions League andando a vincere in casa della celebratissima Atalanta. Servirà che i giovani, forti, come Brahim Díaz diano il massimo e che gli esperti come Zlatan Ibrahimović ed Olivier Giroud guidino il gruppo.

'Fate i Diavoli!', l'appello de 'La Gazzetta dello Sport' alla squadra di Stefano Pioli, affinché possa ripetere, nello spirito, la trasferta di Rio Ave, quando entrò nei gironi di Europa League dopo una serie infinita di calci di rigore. Anche perché, recitano le statistiche, dal 2010 in poi, il Milan ha incontrato 15 volte una squadra spagnola in Champions League, vincendo soltanto una volta contro il Barcellona a 'San Siro'.

L'unico successo del Diavolo a Madrid è datato 2009, un 3-2 in casa del Real per i rossoneri all'epoca allenati da Leonardo. Sarebbe di certo un gran bel battesimo, per la prima europea del Milan al 'Wanda Metropolitano', uscirne con tre punti. Per il presente e per il futuro europeo dei ragazzi di Pioli. Ecco come e dove vedere Atlético Madrid-Milan in tv o in diretta streaming >>>

tutte le notizie di