Allenatore Milan – Rangnick lancia nuovi segnali: Gazidis, che fai?

MILAN NEWS – “La Gazzetta dello Sport”, in edicola questa matitna, si concentra su Ralf Rangnick, che lancia nuovi segnali al Milan. Gazidis cosa farà?

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ivan Gazidis Ralf Rangnick Milan

MILAN NEWSLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, mette in primo la panchina del Milan. Ralf Rangnick è tornato a parlare del club rossonero e ancora una volta ha ammesso che ci sono stati dei contatti tra le parti . Ma ogni volta che Rangnick affronta il tema della panchina rossonera (è successo già tre volte nel giro dell’ultimo mese) aggiunge una ammissione, una mezza verità che assomiglia tanto a una tessera del puzzle che si incastra.

Il Milan però continua a smentire questa eventualità. E’ vero che ci sono stati dei contatti in passato, ma in via del tutto preliminare, senza raggiungere accordi. «Hanno chiesto se ci fosse la possibilità di collaborare – ha raccontato Rangnick alla Bild -. Di conseguenza ho informato la Red Bull e successivamente ci sono stati colloqui con il mio procuratore. Non posso escludere del tutto che andrò al Milan. Al momento però il club e il campionato hanno altri problemi». Bisogna capire se questi dichiarazioni sono di circostanza, in attesa di sapere se verrà terminata la stagione, oppure se l’allenatore vuole mettere pressione a Ivan Gazidis per chiudere.

Rangnick in ogni caso si porta avanti nel lavoro, studiando perfettamente l’italiano: l’obiettivo sarebbe quello di presentarsi alla prima conferenza stampa da allenatore del Milan senza interpreti al suo fianco. Il tedesco in realtà ha cominciato anche a scrivere l’italiano: il suo status di WhatsApp è “Sono i sogni a far vivere l’uomo“, citazione di Enzo Ferrari. Insomma, sono tutti in attesa di capire cosa succederà: di certo Rangnick è la prima vera scelta di Gazidis (e dunque di Elliott) e il suo arrivo segnerebbe una vera e propria rivoluzione. L’ennesima. Intanto parole importanti da parte del presidente Scaroni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy