Platini: “Squalifica? Sono stato vittima di un complotto”

Platini: “Squalifica? Sono stato vittima di un complotto”

Michel Platini,ex presidente dell’Uefa, sospeso per quattro anni per una presunta agente, ha concesso un’intervista al al canale svizzero RTS

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILANMichel Platini torna a parlare. L’ex presidente dell’Uefa, sospeso dalla Fifa per 8 anni (squalifica poi ridotta a 4 dal TAS) per una presunta tangente ricevuta dall’ex presidente FIFA, Sepp Blatter, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al al canale svizzero RTS 

“Tornerò, non so dove, non so come. Ma non resterò sospeso anche se è una sospensione fatta da dei cretini.Sono stato vittima di una forma di complotto, sì, certamente, tra le persone della FIFA e gente del Ministero pubblico della Confederazione. C’è stata una cordiale intesa tra loro per espellermi. Non dico che sia un complotto dello Stato svizzero. Infantino? Probabilmente non ha molta voglia che io ritorni”. Intanto sta per rientrare Theo Hernandez. Ecco perchè può cambiare il Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy