Panchina Milan – Rangnick nega: “Nessun accordo con i rossoneri”

Panchina Milan – Rangnick nega: “Nessun accordo con i rossoneri”

Ralf Rangnick è indicato da tutti come futuro manager del Milan. Oggi rilasciato una dichiarazione flash per negare l’accordo con Ivan Gazidis a dicembre

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Ralf Rangnick

NEWS MILANRalf Rangnick è l’uomo scelto da Ivan Gazidis per ricostruire il nuovo Milan. Ed è stato anche motivo di licenziamento per Zvonimir Boban, che nell’intervista alla Gazzetta della settimana scorsa parlava della scelta di Gazidis di affidarsi a Rangnick senza chiedere parere a lui e Maldini. E proprio oggi l’ex dirigente croato, il giorno dopo il suo addio al Milan, ha rivelato che Rangnick ha un accordo con il Milan da dicembre 2019.

Ma il manager tedesco, ora ‘Head of sport and development soccer’ del gruppo Red Bull, ha negato ogni accordo. Rangnick ai microfoni del portale tedesco SPORT1 ha rilasciato queste dichiarazioni: “Questo non è assolutamente vero“. Si è limitato, però, a negare solo l’accordo con il Milan a dicembre. Non, per essere scrupolosi, un accordo in generale con il Milan e Ivan Gazidis.

Nel frattempo oggi, dopo Genoa-Milan, Stefano Pioli ha parlato proprio di Rangnick e del suo futuro: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy