MLS – Ibrahimovic, un’altra multa per simulazione

MLS – Ibrahimovic, un’altra multa per simulazione

Zlatan Ibrahimovic, oggi stella dei Los Angeles Galaxy, sarà costretto a saltare, per squalifica, la sfida contro i campioni in carica degli Atlanta United

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANZlatan Ibrahimovic, classe 1981, ex attaccante del Milan dal 2010 al 2012 (56 gol in 85 gare, uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel suo palmarès), continua a far parlare di sé anche negli Stati Uniti d’America, dove gioca attualmente, stella dei Los Angeles Galaxy nella Major League Soccer statunitense.

Ibrahimovic, infatti, è stato punito dal Comitato Disciplinare della MLS con una multa. Motivo? L’ennesima simulazione del bomber scandinavo durante la sfida, persa dai suoi per 4-0, contro i Portland Timbers. Nello specifico, Ibrahimovic si sarebbe lasciato cadere dopo uno scontro, al 50′ della gara, con Julio Cascante mentre era di spalle.

Per l’attaccante svedese si tratta della seconda settimana di seguito che il Comitato Disciplinare MLS impone una sanzione simile ad Ibrahimovic che, dunque, questo fine settimana non potrà giocare contro l’attuale campione in carica della MLS, gli Atlanta United, per squalifica. Ha parlato oggi, intanto, l’ex direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Triterà /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy