Milan-Lecce, le probabili formazioni: titolari Leao e Calhanoglu?

Le scelte di Stefano Pioli per la gara di esordio di domani contro il Lecce sono praticamente delineate: i dubbi sono davanti, con Calhanoglu e Leao favoriti

di Alessio Roccio, @Roccio92

VERSO MILAN-LECCE – Poco più di 24 ore per il debutto sulla panchina rossonera di Stefano Pioli, subentrato una decina di giorni fa al posto dell’esonerato Marco Giampaolo nonostante la vittoria di Marassi contro il Genoa nell’ultima giornata. Il tecnico emiliano è intervenuto oggi in conferenza stampa a Milanello rispondendo alle varie domande che i giornalisti presenti in sala gli hanno rivolto.

L’ex allenatore di Lazio e Inter tra le altre non ha voluto svelare le scelte di formazione in vista del match contro i salentini. I rossoneri dovrebbero schierarsi con il 4-3-3 con Gigio Donnarumma tra i pali, reduce dalla qualificazione a Euro2020 con l’Italia, Romagnoli e il ritorno di Musacchio centrali, con Theo Hernandez e Conti sulle fasce, complice l’assenza di Calabria per squalifica.

A centrocampo Biglia agirà da regista con Kessie e Paquetà mezzali. Il brasiliano potrà finalmente tornare in campo dal 1′ dopo le incomprensioni avute con Marco Giampaolo. Davanti sono due i dubbi di Pioli. Con Suso esterno destro, sulla sinistra sono in ballottaggio Hakan Calhanoglu, favorito, e Ante Rebic, allenato da Pioli per pochissimo tempo a Firenze, mentre centralmente ci sarà uno tra Piatek e Rafael Leao, con quest’ultimo provato titolare oggi nella rifinitura. Il giovane portoghese per il tecnico emiliano è una punta e non un esterno, per questo, almeno inizialmente, non potrà coesistere con il polacco. Intanto, ecco le ultime novità da Milanello: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy