Milan, ecco perché non è arrivato Keita

Milan, ecco perché non è arrivato Keita

Calciomercato.com rivela alcuni particolari sul motivo per il quale nell’ultimo mercato non è arrivato al Milan Keita Baldé, attaccante del Monaco

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

CALCIOMERCATO MILAN – Poteva essere Keita Baldé l’attaccante esterno che il Milan ha cercato negli ultimi giorni di mercato. Calciomercato.com ha rivelato alcuni particolari interessanti sull’interessamento rossonero per il senegalese. Nello specifico, il Milan aveva pensato all’ex Inter per completare il reparto offensivo già nei mesi scorsi, dato che il giocatore è stimato molto per le sue caratteristiche da Giampaolo. Il problema principale ad ogni eventuale affare è stato però il Monaco, che non ha mai aperto a formule o sconti per liberare facilmente il giocatore. Il Milan ha quindi deciso di andare su di un giocatore più pronto come Rebic, soprattutto per il fatto che Keita veniva da una stagione in chiaroscuro con i nerazzurri. Ma a gennaio le cose potrebbero anche riaprirsi. Intanto, il Milan ha tre nuove carte da giocare per le prossime gare: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy