Juventus, saltano crociato anteriore e menisco di Demiral

Juventus, saltano crociato anteriore e menisco di Demiral

Merih Demiral, classe 1998, difensore turco della Juventus, rischia di aver concluso anzitempo la sua stagione dopo l’infortunio rimediato ieri sera a Roma

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS JUVENTUSMerih Demiral, classe 1998, difensore centrale turco della Juventus ripetutamente accostato al Milan negli ultimi mesi, rischia di aver concluso anzitempo la sua stagione 2019-2020.

Demiral, infatti, in gol al 3′ di Roma-Juventus di ieri sera allo stadio ‘Olimpico‘ nella Capitale, si è infortunato dopo un quarto d’ora di gioco e costretto, al 18′, a lasciare il posto al collega olandese Matthijs de Ligt.

Da una prima diagnosi, Demiral sembrava aver riportato una seria distorsione al ginocchio sinistro. Poi, però, stamattina, l’ex Sassuolo ed Antalyaspor ha svolto degli accertamenti diagnostici presso il ‘J-Medical‘ di Torino.

Il responso è stato impietoso: come comunicato in via ufficiale dalla Juventus, è stata evidenziata la lesione del legamento crociato anteriore con associata lesione meniscale.

Per Demiral, dunque, sarà necessario intervenire chirurgicamente nei prossimi giorni. Il promettente difensore centrale, pertanto, potrebbe aver finito la sua prima stagione in bianconero con appena 7 presenze tra Serie A (5), Champions League e Supercoppa Italiana (una per competizione), con un gol ed un assist all’attivo in 559′ totali sul terreno di gioco.

Il Milan, intanto, mollato Demiral, ha virato sul danese Simon Kjaer, classe 1989, ufficializzato stamattina: per le specifiche dell’acquisto del danese, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy