Verso Lecce-Milan, Gabriel: “Ricordo la splendida accoglienza di Galliani”

ULTIME NEWS – Gabriel a ‘Tuttosport’: “Da sempre ho grande ammirazione per il Milan. Per me fu un sogno giocare con la maglia rossonera”

di Antonio Tiziano Palmieri
Gabriel Cagliari Empoli

ULTIME NEWS – L’ex portiere del Milan, Gabriel, ora in forza al Lecce, ha rilasciato un’intervista per i colleghi di Tuttosport in cui ha parlato della sua esperienza in rossonero (7 presenze nella stagione 2013/2014).

Ecco le parole di Gabriel: “Ho sempre avuto ammirazione per il Milan e proprio per questo motivo aspiravo fin da bambino a indossare i colori rossoneri. Per me fu un sogno. Ricordo la splendida accoglienza di Adriano Galliani. Devo dire che lui con me è sempre stato presente, gentile e disponibile. Ho un ottimo ricordo di Galliani, mi ha aiutato molto e sarò sempre grato a lui. A Milanello avevo l’opportunità di stare insieme a grandi campioni e sapevo di dover lavorare tanto e ascoltare il mister per fare bene. Nei primi due anni c’era Allegri e fu molto bello. In quel momento c’era solo da imparare ed io seguivo con attenzione i consigli del mister e dei miei compagni. Avevamo proprio una bella squadra”.

Ma le cose non sono andate come Gabriel si aspettava: “Fa parte della carriera di un calciatore. Ho iniziato a fare il mio percorso in giro per l’Italia vincendo campionati e facendo esperienze importanti per la mia crescita. Il Milan è stato un passaggio fondamentale e conserverò solo ottimi ricordi”.

E a proposito di ex calciatori rossoneri, oggi compie 38 anni un attaccante che ha militato per diverse stagioni con il Milan. Continua a leggere per scoprire di chi si tratta >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy