Torino, Cairo: “Ho votato a favore della ripresa, ma ho dei dubbi”

Torino, Cairo: “Ho votato a favore della ripresa, ma ho dei dubbi”

ULTIME NEWS – Urbano Cairo a ‘Radio 1’: “Il 13 o il 20 giugno si dovrebbe ripartire, anche se ho dei dubbi. Boccio l’ipotesi play off e play out”

di Antonio Tiziano Palmieri
Urbano Cairo, Presidente del Torino

ULTIME NEWSUrbano Cairo, Presidente del Torino, ha parlato ai microfoni di Radio 1 della ripresa della Serie A.

Cairo ha dichiarato: “Sembra si riparta: o il 13 o il 20 giugno. E sembra anche che ci sia il protocollo adatto. Però per i giocatori, che sono stati fermi per due mesi e mezzo, riprendere è molto faticoso. C’è un rischio molto alto di infortuni, in questo momento vanno piano perché hanno paura di farsi male. Il calcio è uno sport di contatto”.

Cairo aggiunge ancora: “Io ho votato come gli altri per la ripresa. Però qualche dubbio ce l’ho, ma se si deve giocare, si gioca. Sono anche uno che si adegua ai voleri della maggioranza”.

Sull’ipotesi play off e play out, Cairo si è espresso in questi termini: “Se il campionato non può ripartire, perché disputare i play off e i play out? Se non si può disputare il campionato non si possono fare nemmeno play off e play out”.

Sul fronte Milan invece, c’è un giocatore che corre veloce verso il rinnovo di contratto: si tratta di Hakan Calhanoglu. Per saperne di più al riguardo, clicca qui >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy