Shevchenko: “Rinviare Euro 2020? Ecco perchè è la decisione giusta…”

Shevchenko: “Rinviare Euro 2020? Ecco perchè è la decisione giusta…”

Andriy Shevchenko, commissario tecnico dell’Ucraina e ex attaccante del Milan, ha parlato alla “Gazzetta dello Sport” dell’emergenza coronavirus

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Andriy Shevchenko, Commissario Tecnico dell'Ucraina, Twitter Shevchenko

Andriy Shevchenko, commissario tecnico dell’Ucraina e ex attaccante del Milan, nell’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport”, ha commentato così la decisione della Uefa di rinviare Euro 2020 di un anno: “Mi pare una decisione corretta. Il calcio è una festa per le persone, ma se le persone non ci sono, o hanno paura, che festa è? La Uefa ha scelto la soluzione migliore per tutelare la salute dei giocatori e dei tifosi, e lo spettacolo. Il calcio esiste in quanto sport che attira persone, si fa fatica a viverlo a distanza”.

Sull’Ucraina: “Campionato a porte chiuse? Nel mio paese la situazione è diversa. La nazione è grande, il contagio sembra ancora un problema lontano. L’Ucraina ha dovuto far fronte in questi anni a tante emergenze. Sono certo che il mio paese sarebbe in grado di rispettare regole restrittive, se e quando arriveranno”. Intanto volete conoscere meglio Rangnick? Ecco la nostra intervista esclusiva.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy