Savicevic, dolci ricordi rossoneri: “Al Milan sono stato benissimo”

Dejan Savicevic, ex calciatore del Milan dal 1992 al 1998, ha ricordato come a Milano abbia ancora tanti amici. È preoccupato per la diffusione del CoVid_19

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Dejan Savicevic

NEWS MILANDejan Savicevic, ex calciatore del Milan di Fabio Capello per tante stagioni, dal 1992 al 1998, ed oggi Presidente della Federcalcio del Montenegro, ha parlato in esclusiva per ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola. Queste le dichiarazioni di Savicevic su come si vive da calciatori ‘atipici’, così come era lui, nel cuore del Milan:

“Io sono stato benissimo e ho sempre il Milan dentro di me, così come i tanti amici di Milano e dintorni. Il calcio inteso come fatto tecnico però adesso è marginale. La preoccupazione maggiore al momento è quello della salute della gente. Ho visto immagini che non mi sarei mai immaginato di vedere. Cose da non credere. Siamo preoccupati tutti, anche nel mio Paese ci sono tante persone che hanno legami con l’Italia e la cosa è terribile”. LEGGI QUI L’INTERVISTA COMPLETA >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy