Sassuolo, De Zerbi: “Locatelli è da big. Il Milan non ha creduto in lui”

Sassuolo, De Zerbi: “Locatelli è da big. Il Milan non ha creduto in lui”

De Zerbi a Sportitalia: “Il Milan, non dando una chance a Locatelli, non ha creduto nel giocatore. Io lo considero da top club”

di Antonio Tiziano Palmieri
Roberto De Zerbi Sassuolo

ULTIME NEWSRoberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni dei colleghi di Sportitalia e ha parlato di un ex giocatore del Milan che ora milita nei neroverdi, Manuel Locatelli.

Ecco le parole di De Zerbi: “Manuel al Milan non ha avuto l’occasione che forse meritava. Per me Locatelli è un giocatore da grande squadra, ma è anche vero che in Italia non si dà il tempo ai giovani di sbagliare, di avere qualche mese in cui possono perdersi. Io considero Locatelli un talento talmente puro che sarebbe esploso da qualsiasi parte, Il Sassuolo è stato bravo ad andarlo a prendere. Da noi la politica di far crescere i giovani si può fare, altrove non so”.

Nel frattempo arrivano delle dichiarazioni di Adriano Galliani, ex AD del Milan, che riguardano il mercato generale nel mondo del calcio. Se vuoi conoscere le sue parole, clicca qui >>

 

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy