Roque Junior e la finale del 2003: “Infortunato? Ho fatto il mio dovere”

L’ex difensore del Milan, il brasiliano Roque Junior, ha rilasciata una bella intervista pubblicata questa mattina dalla Gazzetta dello Sport

di Alessio Roccio, @Roccio92
Del Piero Maldini Juventus-Milan

NEWS MILAN – L’ex difensore del Milan, il brasiliano Roque Junior, ha rilasciata una bella intervista pubblicata questa mattina dalla Gazzetta dello Sport.

Campione del Mondo nel 2002 col Brasile e campione d’Europa col Milan nella incredibile finale di Manchester dell’anno successivo, l’ex centrale rossonero ha ricordato anche quell’ultimo giocato contro la Juventus ad Old Trafford. “E’ deludente essere infortunati in una finale. Provai ad usare intelligenza e volontà per stare in campo fino alla fine. La sensazione è quella di essere riuscito a fare il mio dovere”, ha raccontato Roque Junior. Se il Milan riuscì a portare a casa quella Coppa ai calci di rigori, parte del merito va dato anche al brasiliano che nei supplementari giocò praticamente con una gamba sola. Oggi compie gli anni un altro ex rossonero presente in quella finale: ecco di chi si tratta>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy