Rizzoli: “Ripresa Serie A con VAR, ecco come. Audio Pjanic? Vi spiego”

NEWS MILAN – Nicola Rizzoli ha rilasciato un’intervista a Sky Sport nella quale parla della ripresa del campionato con il VAR e di una vicenda passata

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Nicola Rizzoli

NEWS MILAN – Le dichiarazioni di Nicola Rizzoli, ora designatore degli arbitri di Serie A, ai microfoni di Sky Sport. L’ex arbitro ha parlato della ripresa del campionato con il VAR (messa in dubbio da qualche settimana). Poi ha parlato dell’episodio denunciato da Pecoraro, ovvero sull’audio dell’espulsione di Pjanic in Inter-Juve del 2018 “scomparso”.

“Ripresa con la tecnologia? Certo, stiamo lavorando con la Lega cercando di ridurre al minimo i rischi. Ci saranno 3 operatori invece che 4, possibilmente divisi da plexiglass e con mascherine e guanti. Se dobbiamo riprendere lo faremo seguendo tutti i protocolli di sicurezza. All’inizio della stagione ci sono stati diversi errori col Var perché bisognava adeguarsi alle nuove norme”.

Sull’audio della mancata espulsione di Pjanic in quel famoso Inter-Juve: “Non facciamo confusione: un provider della Lega mette gli audio del VAR a disposizione online, ma solo delle situazioni di protocollo della partita. Queste clip vengono mandate all’Ifab. E non sono di possesso dell’Aia. Pecoraro ha richiesto l’Intera registrazione di Inter-Juventus ma non esiste una registrazione unica. Un’ammonizione, sebbene fosse la seconda, non rientra nella situazione da protocollo per cui viene registrato. Che poi non sia stata presa una decisione corretta in campo, questo è un altro discorso”.

Rizzoli ha anche parlato dei falli di mano, con riferimento al gol di Ibra in Fiorentina-Milan >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy