Paqueta: “Kakà il mio idolo. Ecco il ricordo più bello con il Milan”

MILAN NEWS – Lucas Paqueta, centrocampista del Milan, ha risposto alle domande dei tifosi attraverso i canali social rossoneri. Le sue dichiarazioni

di Renato Panno, @PannoRenato
Lucas Paqueta Milan

MILAN NEWS – Lucas Paqueta, centrocampista del Milan, ha risposto alle domande dei tifosi attraverso i canali social rossoneri. Le sue dichiarazioni:

Sull’esordio a San Siro: “E’ stato incredibile, un momento unico, uno stadio storico con la maglia del Milan”.

Sulla sua esultanza: “La mia piccola danza è il mio marchio”.

Sul suo calciatore preferito: “Kakà”.

Il miglior calciatore della storia? “Secondo me è Pelè”

Su cosa significa il Milan per lui: “E’ la mia seconda casa, spero di essere sempre molto felice qua e darò sempre il massimo per vincere con questa squadra storica”.

Su cosa gli piace del Milan e cosa gli manca del Brasile: “Mi piace di essere parte del Milan, il cibo e la bellezza della lingua italiana. Del Brasile mi manca la famiglia e gli amici”.

Sulla nascita di suo figlio: “Un’emozione meravigliosa e unica”.

Su come si carica prima delle partite: “Mi piace ascoltare la musica, ma già indossare la maglia del Milan è la mia migliore motivazione”.

Sul tempo libero: “Esco per cenare, guardo film, gioco a carte e al computer”

Sul ricordo più bello con il Milan: “Il mio primo gol è stato significativo, anche per quello che succedeva intorno a me in quel momento”.

Sulla sua squadra del cuore: “Il Flamengo, in Italia ho avuto sempre il Milan come riferimento”.

Se gli manca giocare a San Siro: “Mi manca tantissimo giocare a calcio e farlo a San Siro è sempre speciale”.

Se è felice di giocare in Italia: “Sono contento e spero di essere a disposizione della squadra con le mie d’abilità per aiutare la squadra a vincere”.

Intanto Franco Ordine ha criticato Gazidis e ha difeso Maldini: ecco le sue parole, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy