Nesta: “Manchester 2003, ecco perché non volevo una finale italiana”

MILAN NEWS – Alessandro Nesta, ex difensore del Milan, ha rilasciato un’intervista su ‘Milan Tv’ in cui ricorda la finale di Manchester 2003 contro la Juventus

di Renato Panno, @PannoRenato
Alessandro Nesta Milan

MILAN NEWS – Alessandro Nesta, ex difensore del Milan, ha rilasciato un’intervista su ‘Milan Tv’ in cui ricorda la finale di Manchester 2003 contro la Juventus. Una finale tutta italiana? Ecco il suo parere: “Io avrei preferito giocare la finale contro una squadra straniera, perché se perdi è diverso. La posta in palio era altissima, oltre alla coppa c’era l’onore di due squadre della stessa nazione. Eravamo tutti molto tesi, sia noi che loro. Entrambe le squadre infatti hanno concesso meno delle altre partite. E’ stata una giornata lunghissima, mi ricordo il vialone lunghissimo che porta all’Old Trafford. Ricordo che andavamo al passo dei cavalli dei poliziotti e non arrivavamo mai. Volevamo giocare, non parlavo con nessuno”. Per vedere la sua intervista integrale, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy