Milan, Massara: “Aurier, Calabria e i giovani: vi spiego tutto”

Milan, Massara: “Aurier, Calabria e i giovani: vi spiego tutto”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ricky Massara ha presentato la nuova stagione del Milan 2020/2021 in conferenza stampa a Milanello: le dichiarazioni complete

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Frederic 'Ricky' Massara Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS Frederic ‘Ricky’ Massara ha presentato la nuova stagione del Milan 2020/2021 in conferenza stampa insieme ad Ivan Gazidis e Paolo Maldini. Ecco le dichiarazioni integrali rilasciate dal direttore sportivo rossonero tra calciomercato, giudizi sui calciatori e strategie per migliorare la squadra.

Sui giovani e su Rafael Leao: “Per il Milan è importante la crescita di tutti. La squadra è giovane, età media tra le più basse in Serie A. Dalla loro crescita passano i nostri successi. Leao ha un talento cristallino, lampi di classe pura. Ha fatto cose importanti, maturazione logica nella seconda parte di stagione dopo il primo periodo di ambientamento, 6 gol, 3 assist e parecchi legni. Ci aspettiamo cresca ancora, e lo farà”.

Sul centrocampo: “Kessie-Bennacer hanno fatto vedere cose bellissime, hanno dato molto. Sono cresciuti individualmente e come coppia, l’intuizione di Pioli con il doppio mediano ha esaltato i due, dovremo intervenire sul centrocampo, anche numericamente. Sarà una stagione lunghissima negli impegni – spiega Massara – ma molto compressa. Stiamo già valutando delle ipotesi, fiduciosi”.

Su Tommaso Pobega e i giovani del Milan: “Pobega ha fatto benissimo, tante squadre interessate. Vedremo quanto potrà dare con noi alla prima squadra. Brescianini uscirà a giocare in prestito, Daniel Maldini e Colombo resteranno con noi“.

Su Ante Rebic: “Stiamo cercando di anticipare il suo acquisto. Siamo felici del suo rendimento: straordinario, gol, assist. Contributo notevole per tutta la squadra”.

Su Serge Aurier: “Sono molti i nomi accostati al Milan, alcuni realistici altri meno. Aurier? Ottimo giocatore, ma non ci sono le condizioni per pensare a lui. Non è un nostro obiettivo”.

Sul futuro di Davide Calabria: “Premesso che il concetto di incedibilità nel calcio è relativo. Davide è un altro prodotto del settore giovanile, si tende a minimizzare il loro valore, ma è un calciatore affidabile e una garanzia. Non lo consideriamo sul mercato“.

Infine il messaggio ai tifosi: “C’è poco da aggiungere, solamente FORZA MILAN e a presto!”

PAOLO MALDINI PARLA DELLA STRATEGIA DI MERCATO DEL MILAN >>>

PIANETAMILAN: ENTRA NELLA NOSTRA SEZIONE VIDEO >>>

SEGUICI SU FACEBOOK >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy