Milan, Maldini: “Ibrahimovic priorità. Ecco la strategia per il calciomercato”

Milan, Maldini: “Ibrahimovic priorità. Ecco la strategia per il calciomercato”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Paolo Maldini ha presentato la nuova stagione del Milan 2020/2021 in conferenza stampa a Milanello: le dichiarazioni complete

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Paolo Maldini Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS Paolo Maldini ha presentato la nuova stagione del Milan 2020/2021 in conferenza stampa insieme ad Ivan Gazidis e Ricky Massara. Ecco le dichiarazioni integrali rilasciate dal direttore tecnico rossonero tra calciomercato, rinnovi e strategie per migliorare la squadra.

L’anno scorso abbiamo messo le basi per la nostra idea di Milan del futuro. Sono arrivati 9 giocatori tra estate e gennaio, quasi tutti confermati. La grande base fatta l’anno scorso. Quest’anno saranno operazioni mirate, non dobbiamo illudere i nostri tifosi, non avremo possibilità di fare grandi colpi, ma saremo attenti alle occasioni di mercato. Saremo sempre vigili sulle opportunità”.

Su Zlatan Ibrahimovic: “Stiamo lavorando duramente, noi e l’entourage, per arrivare ad un accordo. Questa stagione non avrà preparazione normale, nel vivo della preparazione tra 20 giorni. C’è il turno preliminare il 17 settembre, poi il campionato. Vogliamo provare a chiudere in tempi molto stretti“.

Ancora su Ibra: “E’ normale che ci debba essere un piano B. Tutti sappiamo che lui è la nostra priorità”.

Sulla strada da percorrere, l’esempio del Bayern Monaco: “Sappiamo qual è la nostra strada. Il Bayern è di un altro livello, con le acquisizioni giuste hanno fatto bene, ma hanno anche speso tanto (tipo Hernandez a 80 milioni). Quella del Bayern è l’organizzazione da seguire per ricavi e acquisti. Siamo distanti da quei fatturati, ma la strada è quella. Il FPF ingiusto per chi vuole ridurre il gap, la difficoltà è non poter investire quello che si vuole. Più investi, più ricavi e più risultati hai”.

Sui prossimi acquisti: “Potrebbero esserci pochi ritocchi, delle occasioni. Chi arriverà sarà per migliorare i ruoli dove ci sono delle pecche, non per fare numero”.

La trattativa per Tiémoué Bakayoko: “E’ una trattativa, lo conosciamo e appreziamo. E’ uno dei nostri obiettivi, inutile nascondersi. Modalità da studiare, ma è uno dei nostri obiettivi”.

Sul rinnovo di Hakan Calhanoglu: “Ci vedremo con l’agente nelle prime settimane di settembre e cercheremo di trovare un accordo”

Sul rinnovo di Gigio Donnarumma: “È un problema, ma è giusto prima risolvere la situazione Zlatan e poi pensare al rinnovo di Gigio. Lui vuole continuare con noi – rivela Maldini – gli offriremo la migliore soluzione possibile per il prosieguo della sua carriera. C’è preoccupazione, ma faremo le nostre offerte, adeguate al valore del giocatore”.

Infine il messaggio ai tifosi di Maldini: “Ringrazio i nostri tifosi. Già da calciatore, che adesso da dirigente, i tifosi ci danno un grande supporto. La cosa negativa di questa stagione è stata non avere i nostri tifosi allo stadio. Il rammarico è quello, non vediamo l’ora di rivedervi allo stadio”.

GAZIDIS SPIEGA LE STRATEGIE DEL MILAN TRA MERCATO E RICAVI >>>

PIANETAMILAN: ENTRA NELLA NOSTRA SEZIONE VIDEO >>> 

SEGUICI SU FACEBOOK >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy