Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-LAZIO

Milan-Lazio, Pioli: “Tomori e Rebic, vedremo. Ibra, leone in gabbia”

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset (credits: Getty images)

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset alla vigilia della gara di Coppa Italia contro la Lazio

Daniele Triolo

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni di 'Sport Mediaset' alla vigilia della gara di Coppa Italia contro la Lazio. Ecco le parole di Pioli.

Pioli su cosa resta del derby vinto contro l'Inter: “Del derby resta la soddisfazione di aver vinto una partita importante, tre punti importanti per la nostra classifica ma consapevoli che il cammino è ancora lunghissimo. Quindici partite e quarantacinque punti a disposizione sono tanti, siamo allo stesso identico livello dell’anno scorso, ci sarà tanta strada da fare. Adesso quello che conta è solo la partita di domani, è un quarto di finale di una competizione in cui tutte le grandi squadre vogliono arrivare fino in fondo e noi ci vogliamo provare”.

Pioli sulla vittoria della Coppa Italia come obiettivo concreto del Milan: “L’obiettivo concreto è quello di cercare di eliminare la Lazio domani, e sarà un ostacolo difficile perché la Lazio sta molto bene, ha vinto una grande partita a Firenze e ha un reparto offensivo formidabile. Adesso concentrati sulla partita di domani, poi un passo alla volta”.

Pioli su Olivier Giroud: “I detrattori e le critiche ci sono sempre, è normale che sia così. Credo che sia anche giusto che sia così, ma quello che conta è la fiducia che abbiamo noi nei nostri giocatori, nelle nostre qualità, nel nostro modo di giocare. Olivier si sta dimostrando il giocatore per il quale è stato acquistato, un giocatore di valore sul campo e una persona di grande spessore. Un giocatore forte che sta dando un grande apporto alla squadra”.

Pioli su cosa teme della Lazio: “È allenata molto bene, con dei giocatori che hanno grandissima qualità. Un reparto offensivo composto da Sergej Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Ciro Immobile, Mattia Zaccagni, Felipe Anderson e Pedro, credo che sia di altissimo livello. Dovremo fare una partita molto attenta, cercare di chiudere tutti gli spazi e rimanere molto compatti e avere soluzioni offensive che possano creare problemi ai nostri avversari”.

Pioli sui migliori in campo per Milan-Lazio: “Assolutamente sì, è importante l’allenamento di oggi pomeriggio per capire le condizioni ma sicuramente andrà in campo la formazione migliore possibile”.

Pioli su come sta Fikayo Tomori: “Vediamo oggi, ieri ha fatto un buon allenamento e sta sicuramente meglio. È chiaro che più allenamenti riesce a mettere e più crescerà la sua condizione. Credo che possa essere disponibile per domani, vedremo se dall’inizio o a partita in corso”.

Pioli su Ante Rebic: “Ieri anche lui si è allenato, oggi vedremo se sarà disponibile”.

Pioli su Zlatan Ibrahimovic: “Zlatan è un leone in gabbia. La sua motivazione, la sua ambizione è quella di aiutare la squadra in campo. Sta facendo di tutto per recuperare, ovviamente non sarà della partita domani, vedremo delle prossime”.

Pioli sulla sua chimica con il club rossonero: “Credo che il club utilizzi un metodo, una regola che approvo totalmente, che è la regola della meritocrazia. Ti mette a disposizione tutto il meglio possibile, ti dà la possibilità di lavorare bene e poi ti giudica: se te lo meriti poi ti rinnova il contratto. Credo che questo valga sia per me che per i giocatori, è un aspetto importante sui cui bisogna continuare. Bisogna dimostrare continuamente di poter essere da Milan”.

Pioli sulla possibilità di rimanere per sempre al Milan: “Sto bene, questo è sicuro”.

Pioli su Mike Maignan e la sua importanza sui rigori: “Mike è un portiere forte, lo sta dimostrando. Ne eravamo tutti convinti, studiandolo bene. È un ragazzo molto determinato, molto ambizioso e questo fa sì che ogni giorno lavori per continuare a migliorare. È sicuramente un giocatore che sta dando tanto e che deve continuare”. Milan, folle idea per il centrocampo: Elliott dirà sì? Le ultime di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di