Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Ibrahimovic: “Nati tanti campioni a ottobre, mi sento uno di loro”

MILAN, ITALY - AUGUST 29: Zlatan Ibrahimovic of AC Milan looks on before the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 29, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic, attaccante rossonero, ha rilasciato un'intervista a Milan TV in occasione dei suoi 40 anni. Ecco un piccolo estratto

Renato Panno

Zlatan Ibrahimovic, attaccante rossonero, ha rilasciato un'intervista a Milan TV in occasione dei suoi 40 anni. Ecco un piccolo estratto.

Il numero 3 è il numero perfetto, per questo sei nato il 3 ottobre? "Non è una cosa che ho scelto, ma mi sembra che nel mese di ottobre siano nati diversi campioni. Mi sento uno di loro".

Chi è Zlatan Ibrahimovic oggi? "Oggi sono un Ibrahimovic più completo, più calmo, anche se ogni tanto sono come il vecchio Ibrahimovic. Sono più tranquillo, ho tantissima esperienza, ho un approccio differente perché ho un altro ruolo adesso. Mi godo tutto di più a questa età, non faccio tutto a 2000 all'ora".

"Puoi togliere il ragazzo dal ghetto, ma non il ghetto dal ragazzo". Quanto ti rispecchia questa frase? "Tanto. Non è qualcosa che vado fuori e penso di essere cool. Sono così, sono cresciuto in quella zona e per me è il paradiso. Ogni tanto si vede che faccio un movimento e un pensiero che viene da quella zona".

Sulla foto dei piedi appesa in casa: "La mia famiglia, ogni giorno che entra in quella casa, deve capire da dove arriva tutto. Devono ringraziare quei piedi se abbiamo il tetto sopra di noi. Potevamo anche fare in un altro modo, è chiaro. Pure sul telefono della mia compagna ci sono i piedi".

Se farebbe tutte le scelte fatte finora: "Penso che tutto quello che è successo e sta succedendo deve succedere. Se vado dietro non voglio cambiare niente. Sono diventato questa persona grazie a tutto quello che ho fatto. Credo in tutte le scelte che facciamo. Se va bene o no fa parte della vita". Clicca qui per leggere altre dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic

tutte le notizie di