Milan Femminile, Boquete: “Club storico e dal progetto in crescita” | News

ULTIME NOTIZIE MILAN FEMMINILE – Veronica Boquete, neo calciatrice del Milan, ha lasciato una lunga intervista a Milan TV: qui le sue parole

di Alessio Roccio, @Roccio92
Verónica Boquete AC Milan Femminile

Milan Femminile, la prima intervista di Veronica Boquete

 

ULTIME NOTIZIE MILAN FEMMINILE – Veronica Boquete, neo calciatrice del Milan, ha lasciato una lunga intervista a Milan TV: qui le sue parole.

“Il Milan è un club storico – comincia la spagnola – e questo è un aspetto molto importante. Dal punto di vista della squadra femminile è un progetto che sta crescendo molto e avevo molta voglia di una nuova sfida e di poter aiutare il Milan ad essere una squadra migliore”.

Cosa porterai alla squadra?
“Indubbiamente esperienza, perché ho giocato nei migliori campionati del mondo e mi sono adattata a differenti stili di gioco. Questo mi ha reso una giocatrice migliore. Sono qui per aiutare la squadra a crescere e a diventare la migliore in Italia”.

Le prime sensazioni da rossonera?
“Sono contenta di essere arrivata in ambiente che si è mostrato subito con tanto affetto nei miei confronti. Fin da subito, tutto il club e i tifosi mi hanno accolto davvero molto bene, questo mi dà voglia e motivazione per poter scendere in campo il prima possibile e rendere felici i tifosi”.

Su Theo Hernandez
“Non ho avuto modo di conoscerlo, ma senza dubbio è uno dei top player del Milan. Lo seguo, è sempre bello vedere che un giocatore dello stesso club ti dia il benvenuto sui social. Avremo certamente modo di vederci e parlare”.

Su Ganz
“E’ esattamente come me l’aspettavo. Ha tanta passione e forza quando parla e dirige gli allenamenti. So che ha grandi aspettative nei miei confronti e so come vuole che aiuti la squadra. Parliamo molto tra di noi e spero di soddisfare al meglio le sue richieste sul campo”.

Sulla squadra
“Ho avuto modo di seguirla dagli USA. E’ una squadra giovane, ma con alcune giocatrici di esperienza. C’è molta ambizione. Sappiamo che negli ultimi anni la Juve ha dominato, ma è il momento di provare a invertire la rotta e lavoreremo ogni giorno per questo”.

Cosa ti aspetti da questa esperienza?
“Spero soprattutto di migliorare. E’ sempre quello che ho cercato di fare in ogni paese e squadra in cui sono stata, cercando di adattarmi e rendere al meglio”.

DALLA SPAGNA: FATTA PER IL RINNOVO DI DONNARUMMA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy