Milan, Albertini: “Ecco perché Desailly cambiò la squadra”

MILAN NEWS – Demetrio Albertini, intervenuto attraverso i canali social del Milan, ha elogiato il suo ex compagno di centrocampo Marcel Desailly

di Renato Panno, @PannoRenato
Marcel Desailly Galliani retroscena

MILAN NEWS – Demetrio Albertini, intervenuto attraverso i canali social del Milan, ha elogiato il suo ex compagno di centrocampo Marcel Desailly. Queste le sue parole: “Sicuramente il Milan cambiò perché le caratteristiche di Desailly erano diverse da quelle di Boban. Marcel è stato un difensore adattato molto bene al ruolo di centrocampista, probabilmente meno bravo ad impostare ma con cui ho formato una diga importante che è riuscita a contribuire alla vittoria del campionato e Champions League. Ricordo anche nella finale di Atene del ’94, Marcel non volle giocare in difesa ma a centrocampo. Riuscimmo a dimostrare che nonostante fossimo due giocatori relativamente fantasiosi, eravamo capaci di dare equilibrio e ordine alla squadra”. Per vedere la sua intervista integrale, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy