Maldini: “Rangnick, invasione di campo: impari il rispetto prima dell’italiano”

MILAN NEWS – Paolo Maldini, direttore tecnico del Diavolo, ha affidato all’ANSA la replica alle dichiarazioni di Ralf Rangnick sui pieni poteri gestionali

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Paolo Maldini Milan

MILAN NEWSPaolo Maldini, direttore tecnico del Milan, ha affidato all’agenzia di stampa ‘ANSA‘ la sua replica alle recenti dichiarazioni di Ralf Rangnick, in merito le sue richieste di avere pieni poteri gestionali per accettare un ruolo nel Milan, considerando “un’invasione di campo” tali affermazioni.

Maldini ha inviato poi Rangnick a ripassare il concetto del rispetto delle persone che, attualmente, sono al Milan, e che stanno lavorando per concludere al meglio la stagione anteponendo gli interessi della società a quelli personali.

“Non avendo mai parlato con Rangnick – ha esordito Maldini all’ANSA – non capisco su quali basi vertano le sue dichiarazioni, anche perché dalla proprietà non mi è mai stato detto nulla”. Per Maldini, alcune considerazioni vanno fatte, poiché, parlando, come detto, di un ruolo con pieni poteri gestionali, in ambito sportivo e tecnico, Rangnick “invade delle zone nelle quali lavorano dei professionisti con regolare contratto”.

“Avrei dunque un consiglio per lui, prima di imparare l’italiano dovrebbe dare una ripassata ai concetti generali del rispetto, essendoci dei colleghi che, malgrado le tante difficoltà del momento, stanno cercando di finire la stagione in modo molto professionale, anteponendo il bene del Milan al proprio orgoglio professionale”, ha concluso Maldini. QUI LE ULTIME DI MERCATO DALLA SVEZIA SU ZLATAN IBRAHIMOVIC >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy