Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Lucca: “Ibrahimovic, il più forte in assoluto nella storia del calcio”

Intervista di Lorenzo Lucca (attaccante Pisa) a 'La Gazzetta dello Sport' su Zlatan Ibrahimovic | AC Milan News (Getty Images)

Lorenzo Lucca, bomber del Pisa capolista in Serie B, ha in Zlatan Ibrahimovic uno dei suoi modelli di sempre. Le sue dichiarazioni

Daniele Triolo

Lorenzo Lucca, classe 2000, bomber del Pisa (6 gol finora in 7 partite) capolista in Serie B, ha rilasciato un'intervista esclusiva ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola. Ecco alcune delle sue dichiarazioni più interessanti.

Lucca sui suoi modelli da bambino: "Papà mi riempiva di videocassette di grandi centravanti. Zlatan Ibrahimovic e David Trezeguet soprattutto".

Lucca sui tre centravanti più forti di oggi: "Ancora Ibra: per me è il più forte in assoluto nella storia del calcio. Almeno per quelli che ho visto io. Poi metto Edin Dzeko e Robert Lewandowski. Anzi, no, Erling Braut Haaland è meglio".

Lucca su Ibrahimovic: "Mi piace perché sono alto come lui, anche un po' di più, quindi cerco di imitarlo. Ne studio i movimenti, le giocate, provo a ripeterle. Come Zlatan, anche io sono agile e bravo in acrobazia nonostante la statura".

Lucca sulle sue migliori qualità: "Quando ho il difensore attaccato alle spalle, so come aggirarlo. So difendere bene la palla. Credo di avere una buona tecnica, anche se non basta mai".

Lucca sui suoi difetti: "Devo imparare a stare sempre in partita. Ogni tanto mi distraggo, non mi arriva la palla e mi spengo". Milan, grande obiettivo a centrocampo per gennaio: le ultime news >>>

tutte le notizie di