Kaka: “Non capivo il termine ‘grandezza’ finché non ho giocato nel Milan”

Kaka: “Non capivo il termine ‘grandezza’ finché non ho giocato nel Milan”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Ricardo Kaka, ex gloria rossonera, ha parlato in un video-promo per sancire la partnership ufficiale tra A.C. Milan ed EA Sports

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ricardo Kaká Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Quest’oggi Electronic Arts (EA) e A.C. Milan hanno annunciato una partnership pluriennale che consente a entrambi i brand di offrire un intrattenimento innovativo e di livello mondiale per il proprio pubblico. Per la prima volta nella storia del Milan, gli appassionati avranno l’opportunità di giocare come i rossoneri nell’iconico stadio di ‘San Siro‘ solo grazie a EA SPORTS ™ FIFA.

Ha parlato, nel video-promo di presentazione della nuova partnership tra Milan ed EA Sports, anche l’ex leggenda rossonera Ricardo Kaka, classe 1982, il quale, indossando la maglia del Diavolo per otto anni, dal 2002 al 2009 e, successivamente, nella stagione 2013-2014, ha vinto 2 Supercoppe Europee, una Champions League, un Mondiale per Club, uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nonché, a titolo personale, il Pallone d’Oro nel 2007. Queste le parole di Kaka:

“Se indossi i colori rossoneri, stai accettando un viaggio che va oltre il semplice calcio. In una città piena di storia, la nostra era quella che avresti voluto ascoltare. Appartenevamo a qualcosa di più grande, i campioni sanno cosa rispondere. Sempre Milan. Non capivo veramente cosa significasse il termine ‘grandezza’ fino a quando non ho giocato in quella squadra. Ma la cosa più bella di tutto è stata il supporto dei tifosi, le fondamenta che ci hanno dato, il coraggio e la forza di cui avevamo bisogno per vincere. La stessa forza che continuano a dare ancora oggi al club. Insieme siamo più forti e insieme siamo uniti nella vittoria”. LEGGI QUI LE ULTIME SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy