Filippo Galli: “Derby, vincerà il Milan. Quanto mancano Bennacer e Calhanoglu”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Filippo Galli, ex difensore rossonero, convinto di come il Milan possa vincere nella stracittadina di Coppa Italia domani sera

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Filippo Galli AC Milan

Milan, le impressioni di Filippo Galli sul momento dei rossoneri

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSFilippo Galli, ex difensore del Milan, ha rilasciato un’intervista in esclusiva ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola. Queste le dichiarazioni di Filippo Galli.

Filippo Galli su quanto peseranno le scorie di Milan-Atalanta sui rossoneri in vista del derby: “Non peseranno. Anzi, penso che la sconfitta sia arrivata nel momento più opportuno. Il Milan è comunque Campione d’Inverno ed in Coppa Italia scenderà in campo con la voglia di cancellare la prestazione di sabato. Esistono motivazioni migliori di quelle che può darti un derby?”.

Filippo Galli su cosa è cambiato rispetto al derby dello scorso ottobre: “Il Milan ci arriva con una rosa più profonda e completa. Stefano Pioli ha praticamente due giocatori per ruolo. I rossoneri in questi mesi sono cresciuti, l’Inter è rimasta la stessa. Pioli ha trovato un equilibrio prezioso. il gruppo è maturo, sa di essere forte ma questa consapevolezza non è mai diventata supponenza. Vincerà il Milan: è più continuo dell’Inter e lo sarà anche in una gara secca”.

Filippo Galli sulla possibile coppia d’attacco Zlatan Ibrahimović-Mario Mandžukić: “La forma del croato mi è parsa buona, ma per ritrovare il ritmo partita deve giocare. Occorre aspettare, in attacco le soluzioni non mancano. Piuttosto pesano le assenze di Ismaël Bennacer e Hakan Çalhanoğlu. Hakan è un leader: in campo parla la stessa lingua di Ibra. Ismaël garantisce ritmi e geometrie che Sandro Tonali fatica a trovare. Anche Sandro va aspettato: ricordatevi di Davide Calabria un anno fa …”. Calciomercato Milan, in vista uno scambio con la Juventus? Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy