FIGC, Gravina: “La Serie A potrebbe concludersi su due stagioni diverse”

FIGC, Gravina: “La Serie A potrebbe concludersi su due stagioni diverse”

Gabriele Gravina, Presidente della FIGC, ha parlato della situazione del calcio italiano alla luce dello stop per la pandemia da coronavirus

di Antonio Tiziano Palmieri
Gabriele Gravina FIGC

NEWS SERIE AGabriele Gravina, Presidente della FIGC, è intervenuto a ‘Radio Anch’io Sport‘ e ha parlato della situazione dell’attuale campionato e di quando potrebbe terminare.

Gravina ha dichiarato: “Al momento non sono in grado di fare ipotesi verosimili: non escludo nulla, neppure lo stop definitivo. In questo senso, avevo già inserito tra le ipotesi, quella della non assegnazione dello Scudetto e del congelamento delle posizioni in classifica. La data del 3 aprile mi sembra troppo ravvicinata per ripartire. Forse si potrà ricominciare a maggio. Si naviga a vista ma è giusto studiare ogni ipotesi per farsi trovare preparati”.

Inoltre Gravina ha aggiunto: “Non è escluso che il campionato 2019/2020 possa addirittura concludersi su due stagioni diverse, con un effetto ‘trascinamento’ sulla stagione 2020/2021. Tutto ciò dipenderà anche dall’Europeo”. L’avvocato Giuseppe Bozzo, intanto, ha pronosticato un mercato al ribasso in vista della prossima estate. Perché? Leggete le sue dichiarazioni per cogliere lo scenario inquietante …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy