Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Corsa scudetto, Gilardino: “Mi auguro che Ibrahimovic sia decisivo”

Nel corso di un'intervista alla Gazzetta dello Sport, Alberto Gilardino si è espresso sulla corsa scudetto che vedrà impegnate Milan ed Inter

Matteo Mosconi

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta il pensiero di undici campioni del mondo dell'Italia 1982 e 2006. Fra questi vi è Alberto Gilardino , che si è così espresso in merito alla corsa al titolo:

Sulla vincente fra Milan ed Inter: "Con due punti in più sull'Inter il Milan resta favorito: a questo punto della stagione è un vantaggio che può essere determinante".

Sui possibili giocatori decisivi: "Mi auguro per il Milan che l'uomo del gran finale sia Ibrahimovic. A maggior ragione se poi deciderà di smettere: lo scudetto sarebbe il coronamento della sua grande carriera. Dall'altra parte dico Dzeko, sempre determinante".

Sulle sfide più delicate per entrambe: "La partita con il Verona di domenica è la più insidiosa per Pioli, anche se non va sottovalutata l'Atalanta che poi arriverà a San Siro. L'Inter può trovare difficoltà a Cagliari, ma nelle ultime tre è difficile vincere ovunque e contro chiunque". Milan, ecco il sogno per la trequarti: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di