Brocchi: “Milan? Ci vuole tempo dopo Berlusconi e Galliani. Su Theo…”

MILAN NEWS – Cristian Brocchi, ex allenatore del Milan, ora sulla panchina del Monza, ha rilasciato un’intervista a Radio Marca. Le sue parole

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Cristian Brocchi Monza

MILAN NEWSCristian Brocchi, ex giocatore e allenatore del Milan, ora sulla panchina del Monza, ha parlato della più stretta attualità rossonera ai microfoni di Radio Marca, emittente radiofonica spagnola. Ecco le dichiarazioni di Brocchi: “Dopo l’era con Berlusconi e Galliani, che hanno creato una società modello per il calcio italiano ed europeo, era normale avere qualche anno di difficoltà. Non c’era più la forza economica come prima e bisognava rifondare una squadra che aveva perso tanti campioni. Quando rifondi una squadra che perde tanti campioni e che ha sempre giocato per vincere la Champions League, ti ritrovi ad avere delle problematiche da risolvere molto importanti. Penso che ci voglia sempre qualche anno per ricominciare a vincere dopo un ciclo come quello di Berlusconi e Galliani”

Su Theo Hernandez: “E’ fortissimo, è un giocatore che non era probabilmente riuscito ad esprimere le proprie qualità a Madrid. E’ un giocatore giovane. E quando sei tanto giovane a volte commetti degli errori, perchè magari pensi di essere già un giocatore affermato. L’arrivo al Milan gli ha dato qualcosa di importante, perchè sta dimostrando di avere delle grandissime potenzialità. Ha fatto qualche gol importanti da terzino sinistro. Ha un motore più potente degli altri e mi sta piacendo veramente tanto”. A proposito di Theo Hernandez, attenzione alle ultime notizie di mercato, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy