Branchini: “Azzerare la stagione 2019-2020 e ripartire da capo”

Giovanni Branchini, procuratore sportivo, ‘vota’ per la cancellazione della stagione 2019-2020 per permettere ai club di Serie A di ripartire con slancio

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Giovanni Branchini

NEWS SERIE AGiovanni Branchini, procuratore sportivo, ‘vota’ per la cancellazione della stagione 2019-2020 per permettere ai club di Serie A di ripartire con slancio in vista della prossima annata, 2020-2021. Queste le parole di Branchini ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport‘.

“La stagione va azzerata e serve decidere subito di ripartire da capo. La prima cosa da fare è lo slittamento della chiusura dei bilanci rispetto al 30 giugno. Se slittasse, daremmo subito respiro ai club, ovviamente senza cambiare gli obblighi finanziari”, ha detto Branchini. DAMIANO TOMMASI SPAVENTA I TIFOSI DELLA SERIE A >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy