Tommasi (AIC): “Taglio stipendi e ripresa Serie A, la situazione”

Il presidente dell’AIC Damiano Tommasi ha parlato ancora della ripresa, sempre più difficile, della Serie A, e poi del taglio stipendi. Le sue dichiarazioni

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Damiano Tommasi AIC assocalciatori

ULTIME NEWS – Le dichiarazioni del Presidente dell’AIC Damiano Tommasi all’ANSA, riprese dal sito ufficiale dell’assocalciatori: “Domani sul tavolo abbiamo un elemento in più rispetto alle scorse settimane, perché dopo le parole del ministro Spadafora la preoccupazione che si chiudano qui i campionati c’è: occorre quindi porsi il problema della chiusura della stagione da un punto di vista sportivo, dei contratti, insomma formale”.

Sul taglio stipendi, ha invece dichiarato: “Cerchiamo se possibile una soluzione comune, la Juve è andata avanti ma non ci ha colto di sorpresa, sapevamo tutto e non ci sentiamo delegittimati (tra l’altro Chiellini è nostro consigliere): se non ci sono contenziosi tra club e giocatori, non siamo tenuti ad intervenire, se loro hanno trovato un accordo va bene così”.

Intanto proprio in tema taglio stipendi, abbiamo fatto anche i conti in tasca al Milan: ecco quanto risparmierebbe il club rossonero: i dettagli >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy