Bennacer: “Ho preso tanti cartellini gialli, ma do sempre tutto. Su Ibrahimovic…”

Bennacer: “Ho preso tanti cartellini gialli, ma do sempre tutto. Su Ibrahimovic…”

Ismael Bennacer, intervistato da ‘RMC Sport’, ha parlato delle tante ammonizioni rimediate quest’anno, ma anche di Ibrahimovic e di un retroscena estivo…

di Renato Panno, @PannoRenato
Ismael Bennacer Milan

ULTIME NEWS MILAN – Ismael Bennacer è uno dei giocatori che ha contribuito alla crescita del Milan nelle ultime partite. L’algerino, però, ha un rapporto non troppo positivo con i cartellini gialli: finora ne ha rimediati ben 12. Lo stesso giocatore, ai microfoni di ‘RMC Sport’, si è pronunciato su quest’aspetto: “Ho preso tanti cartelli gialli, ma do sempre tutto. Sono fatto così. Pioli me ne parla? No, lo ha detto in un’ intervista ma sa che è nel mio temperamento. Prima correvo tanto e per nulla, adesso meglio. Faccio tanti chilometri a partita”.

Su Ibrahimovic: “E’ la prima volta in cui gioco con un campione, è incredibile. Mi chiede sempre di dargli la palla più velocemente possibile, sempre più veloce. Posso imparare da lui, parla un pochino di francese, a grandi linee. La sua personalità ci aiuta molto. Dopo la partita contro il Torino nonostante avessimo vinto non era contento, era veramente incazzato”.

Sull’interesse del Lione prima di accasarsi al Milan: “Avevo incontrato Florian Maurice che mi avrebbe voluto. Poi sono arrivati Sylvinho e Juninho ma non ho più avuto notizie”.

Intanto ecco il video inedito in cui si vede che Zlatan Ibrahimovic non la prende con il braccio, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy