Benatia: “Con Nesta e Maldini ho amato l’arte del difendere”

MILAN NEWS – Medhi Benatia, classe 1987, difensore marocchino dell’Al Duhail, ha raccontato alcuni aneddoti legati ai rossoneri ai microfoni di ‘Sky Sport’

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Medhi Benatia Juventus

MILAN NEWSMedhi Benatia, classe 1987, difensore marocchino (con passaporto francese) di proprietà dell’Al Duhail, club di Doha (Qatar), ma ex di Udinese, Roma e Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni via ‘Skype‘ nel pomeriggio di ‘Sky Sport‘.

Interpellato dai tifosi da casa sui suoi idoli nel ruolo di difensore, Benatia ha detto: “Mi sarebbe piaciuto giocare con Alessandro Nesta e Paolo Maldini: grazie a loro ho amato l’arte del difendere”.

Benatia, poi, ha anche rivelato come la sua miglior partita in Italia sia stata, purtroppo per i tifosi rossoneri, Juventus-Milan 4-0, finale di Coppa Italia giocata allo stadio ‘Olimpico‘ di Roma il 9 maggio 2018 nella quale segnò una doppietta nella ripresa.

Infine, un retroscena di mercato. Benatia, due estati fa, avrebbe potuto vestire nuovamente la maglia della Roma perché l’attuale direttore sportivo del Milan, Frederic Massara, aveva tentato all’epoca di riportare il marocchino nella Capitale. QUI LA ‘LISTA DELLA SPESA ROSSONERA’ DI RALF RANGNICK PER L’ESTATE 2020 >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy