Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Avramov: “Milan, che colpo Lazetic. Può essere il nuovo Vlahovic”

L'intervista di Vlada Avramov su Marko Lazetic, nuovo acquisto del Milan | Calciomercato AC Milan News (Getty Images)

Vlada Avramov, ex portiere in Serie A, ha parlato di Marko Lazetic, che il Milan sta acquistando dalla Stella Rossa. Le sue dichiarazioni

Daniele Triolo

Vlada Avramov, classe 1979, ex portiere serbo in tante squadre di Serie A, ha parlato di Marko Lazetic, il centravanti classe 2004 che il Milan sta acquistando dalla Stella Rossa di Belgrado in questa sessione invernale di calciomercato. Ecco cosa ha detto Avramov in esclusiva per 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola.

Sulle caratteristiche di Lazetic: "Ha tutto del calciatore di prima fascia. Tecnicamente bravissimo e anche qualcosa che non si può vedere dall'esterno. Viene da una famiglia di grandi sportivi: padre pallavolista, gli zii ex calciatori professionisti. Lo seguono, lo indirizzano con i giusti consigli. Ha lo sport nel DNA, sa comportarsi. Non è un caso che in campo non sembri un 2004, ma molto, molto più maturo".

Sui rischi di un arrivo in Italia così giovane: "No, è il contrario. È in Italia che si impara la tattica e che si struttura definitivamente il fisico. Prima un giovane arriva, meglio è. E poi conosce l'ambiente, impara la lingua. Fidatevi: chi gioca al 'Marakana' è già allenato alla pressione. Non si spaventerà nemmeno di fronte a 'San Siro'".

Su Lazetic possibile erede di Dusan Vlahovic: "Assolutamente sì. Dusan è devastante, ma Marko può ripeterne la carriera. Ha fatto bene il Milan ad arrivarci prima che lo volessero tutti, come succede oggi con Vlahovic". Ecco come e dove guardare Milan-Juventus in tv o diretta streaming >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di