Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Assogna: “Non vedo altre società ad avere uomini di calcio come il Milan”

Frederic Massara e Paolo Maldini, dirigenti dell'AC Milan (credits: GETTY Images)

Il giornalista Paolo Assogna ha parlato delle scelte del Milan. Una società che può contare su uomini di calcio veri. Le dichiarazioni

Renato Panno

Il giornalista Paolo Assogna ha parlato delle scelte del Milan. Una società che può contare su uomini di calcio veri. Le dichiarazioni nel. suo intervento su 'Sky Sport':

"Stanno facendo un gran lavoro. Ogni destino di un professionista deve essere legato ai risultati. I conti li stanno controllando con questo esempio del contratto di Pioli. Il Milan mi è piaciuto tanto nella gestione del fine contratto di Donnarumma. Credo che una società moderna debba avere la forza di fare scelte impopolari per dare una controllata ai conti: stanno lavorando molto bene. Mi piace molto anche il fatto che si vede tanta gente di calcio. È un fatto bello. Ha iniziato tutto Boban con Maldini e poi Ricky Massara, e mi sembra che abbia un po’ seguito il filone che per primo nel calcio moderno ha lanciato Cruijff che diceva: “Prima di mettere un professionista dal mondo esterno bisogna mettere in ogni area un dirigente che viene dal campo perché conosce il calcio, dà un senso di appartenenza e porta dentro la sua storia”.

"Quando vedo le immagini del Milan vedevo prima Boban, probabilmente il più illuminato nella fase iniziale nello stabilire una strategia, poi vedo Maldini e Ricky Massara: il Milan sta dando fiducia agli uomini del calcio, credo che questo esempio vada assolutamente seguito. Non vedo altre società che hanno questi uomini di calcio a fare le scelte". Stefano Pioli ha parlato alla vigilia di Milan-Sassuolo: queste le dichiarazioni

tutte le notizie di