Ibrahimovic, futuro e perplessità: ecco cosa chiede al Milan per restare

Ibrahimovic, futuro e perplessità: ecco cosa chiede al Milan per restare

Come riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, Ibrahimovic ha delle perplessità circa la sua permanenza al Milan la prossima stagione

di Alessio Roccio, @Roccio92
Zlatan Ibrahimovic Milan

NEWS MILAN – L’emergenza Coronavirus ha portato Zlatan Ibrahimovic a rientrare nella sua Svezia, uno dei pochi paesi in Europa che ancora non ha chiuso le frontiere e rimane aperto. L’attaccante rossonero ne ha approfittato per tornare a casa dalla sua famiglia, da sua moglie e dai suoi figli, che in questi mesi sono rimasti a Stoccolma e non lo hanno seguito a Milano.

La scelta di tornare a casa è stata una decisione immediata dal momento che ha saputo che il tecnico Stefano Pioli ha prolungato l’inizio degli allenamenti a Milanello dal 16 marzo al 23, senza però una certezza vera e propria nemmeno per questa data. Così, Zlatan ha deciso di rientrare a casa, in attesa di capire che ne sarà di questa stagione guardando già con uno sguardo a quella che verrà.

Al momento, infatti, non è dato sapersi se Ibra deciderà di restare o meno. Ma anche sulla decisione che prenderà il Milan non ci sono certezze. A parole però l’amministratore delegato Ivan Gazidis è stato molto contento dell’impatto avuto dallo svedese sulla squadra, ma come pensato all’inizio l’idea è sempre quella: “Cinque mesi poi si vedrà”. E’ un po’ lo stesso pensiero che ha manifestato Mino Raiola, agente di Ibra. Il futuro dello svedese, con ogni probabilità, sarà lo stesso attaccante a deciderlo.

Certamente l’uscita di scena di Zvone Boban da questa situazione non giova in favore della permanenza di Ibra. Il croato era stato il principale artefice del suo ritorno, e certamente Zlatan non avrà gradito il suo addio e il caos dirigenziale che ne ha fatto seguito. Una delle condizioni principali per il rinnovo di Ibrahimovic è quella che sia allestita una squadra competitiva e all’altezza, fortemente rinforzata rispetto a quella attuale. Lo svedese – scrive la Gazzetta – chiede che il Milan investa e si rafforzi, solo in quel caso accetterebbe di restare un altro anno. Intanto, vista l’emergenza anche Ibra è sceso in campo contro il Coronavirus: ecco l’iniziativa>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy