Fiorentina, Cutrone: “Penso al presente, dimostrerò il mio valore”

Patrick Cutrone è entrato a tutti gli effetti a far parte della famiglia Fiorentina. Il suo esordio è stato bagnato dal gol, ma l’ex Milan ha ancora fame

di Alfredo Novello

NEWS FIORENTINA – Patrick Cutrone, nuovo attaccante della Fiorentina, ha parlato al sito ufficiale del club viola affrontando diversi temi. Queste le dichiarazioni di Cutrone: “Mi sto trovando benissimo, la squadra è fantastica e la città bellissima. Sarà veramente bello viverci. Nel tempo libero sono andato un po’ in giro, ho visto anche il Duomo. Prima di arrivare sapevo che non c’era tranquillità, quindi sono contento che abbiamo vinto queste partite fondamentali dimostrando che siamo un bel gruppo”.

Sul suo inserimento alla Fiorentina e sul suo futuro: “Non penso né al passato né al futuro, ma solo al presente: penso partita dopo partita per dimostrare il mio valore”. Conoscevo già molti dei miei compagni, però sono uno che ritiene importante l’inserimento subito e quindi ho cercato di parlare anche con chi non conoscevo stando attento a ciò che chiedeva il mister”.

Su mister Giuseppe Iachini e il suo stato d’animo: “La cosa bella di lui è che si vede che ci tiene tanto a quello che fa e a tutti noi ragazzi, sa quello che possiamo dare e ricevere”. Penso partita dopo partita e ad aiutare la squadra: vincere aiuta a vincere, poi giocare bene dà una grossa mano mentalmente. Ci può dare un’idea su che tipo di squadra siamo”.

Sulla gara contro l’Inter in Coppa Italia: “Sarà una partita piena di emozioni, in particolare per me che sono cresciuto al Milan. Ma ora pensiamo a sabato, che è molto importante”. Intanto riguardo la sfida tra il Brescia e il Milan, ha parlato anche il tecnico del Diavolo, Stefano Pioli: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy