ESCLUSIVA PM – Caliò: “Ecco dove andrà Bustos. Sul futuro di Biglia..”

ESCLUSIVA PM – Franco Caliò, giornalista argentino di TyC Sports, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni per parlare di Nahuel Bustos e non solo

di Alessio Roccio, @Roccio92
Nahuel Bustos Talleres

ESCLUSIVA PM – Franco Caliò, giornalista argentino di TyC Sports, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni per parlare di Nahuel Bustosaccostato al Milan – e non solo.

Che tipo di attaccante è Bustos?
“Nahuel Bustos ha stampato il calcio argentino di strada nel suo stile di gioco. Ha abilità straordinarie e ha dimostrato di poter essere il cervello di una squadra e vincere partite importanti con tiri dalla distanza. Ha una grande velocità e un sacco di potenziale per diventare un grande giocatore di un grande club in futuro. Non direi che il suo ruolo dovrebbe essere sempre il “numero 9″. Può essere il miglior partner per un centravanti, aiutando e anche segnando”.

Pensi che possa essere pronto per il salto nel campionato italiano?
“Onestamente, le voci sull’interessamento del Milan mi hanno sorpreso. Ho sentito che aveva delle offerte piuttosto allettanti dal Brasile e ho pensato che sarebbe andato dritto lì. Penso che sia pronto per quella sfida. Se finisce per scegliere l’Italia, dovrà adattarsi a un ambiente diverso e ad un ruolo diverso nella squadra di Milano. Dato il tempo, penso che possa farcela. Attualmente, è giusto dire che è la stella più luminosa del Talleres”.

In Italia si parla molto del rinnovo di Ibrahimovic che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni: che idea ti sei fatto?
“Spero davvero che Zlatan continui a giocare nel calcio di alto livello. Ha ancora quello che serve per essere chi è dentro e fuori dal campo. Spero che il Milan possa affiancargli giocatori importanti in modo che possano competere per il titolo la prossima stagione”.

Pensi che Bustos possa essere una valida alternativa a Ibrahimovic il prossimo anno?
“No, penso che Bustos giocherebbe meglio in coppia con Zlatan in una partnership o anche giocando come centrocampista offensivo in modo che Zlatan e un altro attaccante possano formare con lui un ottimo trio”.

Hai alcune news sul futuro di Biglia? Secondo te tornerà in Argentina oppure no?
“Non vedo Lucas Biglia tornare in Argentina nel prossimo futuro. Independiente, il suo club dove ha debuttato, sta cercando di ingaggiarlo e Lucas Pusineri (allenatore dell’Independiente) lo ha chiamato per vedere cosa voleva fare, ma sembra che voglia rimanere in Europa per un altro paio di stagioni. Per tutti quei grandi ex giocatori dell’Independiente che stanno giocando in tutto il mondo, penso che inizieranno a tornare non appena Sergio Aguero completerà la sua promessa e indosserà di nuovo quella maglia. A quel punto, penso che ci saranno molti giocatori che vorranno unirsi a lui”.

CALCIOMERCATO MILAN – LE NOVITA’ DELL’ULTIM’ORA >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy