ESCLUSIVA – De Santis: “Milan, ecco chi è Fabricio Bustos. Su Pezzella e De Paul…”

ESCLUSIVA – De Santis: “Milan, ecco chi è Fabricio Bustos. Su Pezzella e De Paul…”

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – La nostra redazione ha contattato in esclusiva Lorenzo De Santis, agente FIFA che si occupa di calcio argentino

di Renato Panno, @PannoRenato
Fabricio Bustos Independiente

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Oltre alle trattative concrete per Sandro Tonali, Tiemoué Bakayoko e Brahim Diaz, il Milan sta sondando anche altri profili da inserire in rosa in vista della prossima stagione. Uno di questi potrebbe essere Fabricio Bustos, laterale destro in forza all’Independiente. Per conoscere meglio l’argentino classe 1996 abbiamo contattato in esclusiva Lorenzo De Santis, agente FIFA che si occupa prevalentemente di calcio sudamericano. Non solo Bustos però: De Santis ci ha svelato anche qualche retroscena su due giocatori che giocano in Serie A, vale a dire German Pezzella e Rodrigo De Paul. Ecco l’intervista completa:

Conosciamo meglio Fabrizio Bustos, ruolo e caratteristiche principali.

“Fabricio Bustos è un laterale destro di spinta. Un giocatore che ha nella corsa e nella capacità di arrivare sul fondo la sua arma migliore. E’ molto adatto a giocare anche a tutta fascia proprio per sfruttare al meglio queste caratteristiche. Per questo tipo di qualità può richiamare qualche vecchia gloria del Milan del passato, è un giocatore giovane perché ha 24 anni, è venuto fuori in maniera precoce perché aveva fatto parlare di sé anche in prossimità del Mondiale del 2018. Aveva fatto un ottima partita contro l’Italia a Wembley pre-mondiale ed è un giocatore che oggi sta tornando con grande forza dopo qualche mese in cui aveva sofferto anche la flessione dell’Independiente, suo club di appartenenza”.

Quanto vale il suo cartellino?

Non è facile dare un valore del cartellino di Bustos, perché la situazione Covid sta picchiando duro sulle valutazioni. Sicuramente però andare a prendere lui, come altri giocatori sudamericani, può rappresentare una convenienza rispetto ad altri momenti storici”

Nei mesi scorsi si parlava anche di un suo omonimo, Nahuel Bustos. Quali sono le sue qualità?

Nahuel Bustos è un attaccante classe 1999 del Talleres de Cordoba. E’ un giocatore che somiglia a Lautaro Martinez, una buona qualità a giocare poco fuori dall’area di rigore, gioca con entrambi i piedi. Un paragone da prendere con le pinze: non me ne voglia Nahuel, ma Lautaro arrivò in Italia con un pedigree diverso, aveva un’esperienza internazionale diversa, in quel momento era capocannoniere della Libertadores”.

Ci sono altri giocatori che il Milan sta visionando in Argentina?

“Il Milan aveva fatto un pensiero su due giocatori argentini, specie nel periodo in cui sembrava fatta per l’avvento di Ralf Rangnick: Adolfo Gaich, ora accasatosi al Cska Mosca e Matias Zaracho, giocatore interessante del Racing. Ad oggi, però, credo che i due argentini che potrebbero essere più vicini al Milan sono German Pezzella e Rodrigo De Paul. Quest’ultimo, soprattutto, dopo 4 stagioni con l’Udinese potrebbe cambiare maglia. In questo Milan Ibra-centrico, che ha premiato giocatori come Hakan Calhanoglu e Ante Rebic, potrebbe avere un ruolo importante come incursore”.

TONALI E IL RETROSCENA SUL MANCHESTER UNITED >>>

ECCO LE ULTIME NOTIZIE DI CALCIOMERCATO >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy