Stella Rossa-Milan, Stankovic: “Pioli è fenomenale. Su Ibrahimovic…”

Dejan Stankovic, allenatore della Stella Rossa, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Stella Rossa-Milan di Europa League

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Dejan Stankovic Stella Rossa

Stella Rossa-Milan, le parole di Stankovic

 

Il tecnico Dejan Stankovic parlato in conferenza stampa alla vigilia di Stella Rossa-Milan. Ecco cosa ha detto: “E’ una partita fenomenale per tutti noi. Giocheremo senza paura e con grande coraggio. Finora abbiamo fatto bene. Mi aspetto una grande partita”.

Sul Milan: “Pioli ha fatto un grande lavoro. Sembrava dover andare via, invece è rimasto e ora i giocatori seguono le sue idee e i risultati sono positivi. Può capitare di perdere una partita. Sono in lotta per lo scudetto in Serie A e vogliono andare avanti in Europa League”.

Sul derby : “Se ho parlato con qualcuno dell’Inter del derby di Milano? No”.

Su Falco: “Ha fatto una buona preparazione. Non so quanto potrà giocare, ma sta bene”.

Sulla gara di domani: “Se accetterei uno 0-0? Lo abbiamo già accettato perchè partiamo da 0-0 (sorride, ndr)”.

Sulla formazione del Milan: “Pioli sta facendo ottime cose. Lo stimo molto, è un allenatore fenomenale. Il Milan è molto forte, non so chi giocherà, ma ha tanti giocatori forti. Hanno tanti sostituti. Sicuramente faranno un po’ di turnover, ma noi siamo pronti indipendentemente dalla loro formazione”.

Sui difetti del Milan: “Ho guardato la partita del Milan contro lo Spezia, il ritmo era molto alto. Lo Spezia gioca un calcio diverso dal nostro, ma da quella partita possiamo trarre qualcosa di interessante in vista di domani”.

Sulla stagione della Stella Rossa: “Abbiamo preso quattro titolari. Quello che conta sono i risultati, finora le cose stanno andando bene. Ho tanti bravi giocatori, ma anche tanti bravi uomini. Dobbiamo cercare di dare sempre il massimo”.

Sul calcio italiano: “Lo conosce bene ovviamente, così come conosco bene il Milan che fino a settimana scorsa era prima in classifica. Noi non sottovalutiamo nessuno, cercheremo di avere le nostre chance contro il Milan”.

Su Ibrahimovic: “Non avremo tempo di prendere un caffè insieme, ma ci vedremo in campo e ci saluteremo”.

 

Intervista a Calabria: aneddoti su Ibra, famiglia e PlayStation >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy